Mental Coaching

 MENTAL COACHING

Il Mental Coach – letteralmente: allenatore della mente – non è un medico, uno psicologo né un terapeuta, ma bensì una figura certificata e specializzata in avanzate discipline di sviluppo personale, che conosce i metodi per aiutare gli altri a tirar fuori il meglio di se stessi anche quanto sembra essere impossibile. Di fatto con l’aiuto del Mental Coach è possibile far affiorare delle risorse di cui spesso non siamo consapevoli o di cui se ne conosce solo una piccola parte. Una delle caratteristiche delle sessioni con il Mental Coach è che spesso i risultati arrivano anche dopo pochi incontri.
Questo spiega i risultati che, con l’aiuto di Guido Tonizzo, si possono ottenere in “ambiti pubblici”, cioè nel mondo del lavoro, dello sport, dello studio, della comunicazione, ma anche in sfere molto più personali.
E’ importante tener presente che ci si può rivolgere al Mental Coach non solo se “si ha un problema”, ma anche semplicemente se si VUOLE MIGLIORARE ANCORA e non accontentarsi ma vivere al meglio.

COME FUNZIONA

Gli appuntamenti di coaching sono esperienze individuali. Si concorda un “piano di azione” tra il Coach e il Coachee (chi chiede aiuto al Coach). Durante le sedute verranno applicate tecniche avanzate che coinvolgono la mente, il respiro ed il corpo e, andando a lavorare su di se e sulle proprie necessità, spesso si forma un “effetto domino” che va a migliorare il rapporto che si ha con sé stessi, creando una vera e propria partnership interna che diventerà il nostro punto di forza.

PERCHE’ AVVALERSI DI UN MENTAL COACH

Tutti, in realtà, farebbero bene ad avvalersi di questa figura professionale. Ad ogni modo, questi incontri sono indicati per: migliorare il rapporto con sé stessi, superare alcuni limiti che sembrano invalicabili, comprendere le esigenze più profonde, migliorare il rapporto con gli altri, aumentare la sicurezza nei propri mezzi, entrare nei cosiddetti “stati di alta performance” nel lavoro, nello sport, nell’arte, nella vita privata, etc…..

Guido Tonizzo, Mental Coach e Presidente dell’associazione UP, grande appassionato in discipline di sviluppo personale, ed in particolare affascinato dalle potenzialità e dai misteri del cervello umano, e dai metodi per utilizzarlo in modo sempre migliore e trarne di più per raggiungere i propri obiettivi. E’ co-autore de “Il libro del cambiamento (The Switch Book)”, presentato tra l’altro al convegno nazionale di Medicina Funzionale, oltre che autore di “Vita, conoscenza e mistero”. Autore e ideatore inoltre del cd “Suoni del benessere” che favorisce una sensazione di benessere e l’espressione del lato migliore di se. Guido Tonizzo è Coach certificato, con certificazioni inoltre in PNL, PNL Nuovo Codice. La sua formazione poi comprende svariati corsi e seminari di Business Coaching, di potenziamento delle abilità strategiche in ogni ambito, di riequilibrio energetico, stress management , mindfulness, apprendimento accelerato, analisi scientifica del comportamento non verbale, tecniche di consapevolezza, meditazione ed altro ancora.

Le sue attività di coaching, di consulenza e di formazione abbracciano il privato ed il professionale: per la qualità della vita, per lo sport, per le aziende, per l’arte e la performance. Con risultati sorprendenti. In parallelo, la sua attività di ricerca e studio è continua e, come dice egli stesso, non finirà mai.